Pavimenti

Pavimenti flottanti

Rivestiamo il vecchio pavimento con materiale vinilico autoadesivo e non dal design incredibilmente realistico e sigillatura a base di poliuretano che rende la superficie resistente e facile da pulire. Grazie allo spessore di soli 3 mm, per posarlo non serve colla ed è sufficiente un semplice taglierino. La posa risulta così estremamente facile, pulita e veloce, è la soluzione ideale nei casi di ristrutturazione. Può essere posato anche in ambienti umidi come bagni e cucine. Quando si chiede la posa su sottofondi non perfettamente in piano, su pavimenti fugati oppure c’è la necessità di non danneggiare il pavimento sottostante (come nei locali in affitto), è possibile utilizzare un tappetino che, posato senza utilizzare colla, rende ancora più semplice la posa del nuovo pavimento e ne permette un semplice riciclo alla fine del suo ciclo grazie alla semplicità di rimozione.